Cerca
  • Federica Tuffanelli

LA LAPAROSCOPIA, UN'OTTIMA ALTERNATIVA ALLA CHIRURGIA TRADIZIONALE

La laparoscopia è una tecnica chirurgica che consente di effettuare interventi chirurgici min-invasivi.


I motivi per cui è consigliabile ricorrere a questa particolare tecnica sono molteplici, primo fra tutti le ridottissime dimensioni dei tagli chirurgici che permettono una ripresa del paziente molto più veloce e sicura non trascurando la ridotta manipolazione dei tessuti che rendono minore l’infiammazione e il dolore post-operatorio.


Ci sono tuttavia anche dei rischi legati all’intervento in laparoscopia se pur minimi menzionati in letteratura che prevedono una percentuale variabile tra il 3 e l’8% di sanguinamenti incoercibil dove si rende necessario trasformare l’intervento chirurgico laparoscopico in chirurgia tradizionale.


Questo tipo di chirurgia non si applica solo all’ovariectomia ma anche per altri tipi di chirurgie più avanzate, come ad esempio per effettuare biopsie altamente diagnostiche, per eseguire una fissazione preventiva dello stomaco e per ridurre le probabilità di una torsione dello stesso.


Si procede attraverso l’uso di una telecamera che entrando all’interno permette la visualizzazione delle cavità corporee del paziente e attraverso appositi strumenti si procede alla chirurgia.


29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti